Civita Castellana – Riceviamo e pubblichiamo. Entro la fine del mese partirà il rifacimento del manto stradale in alcune strade comunali che versano in condizioni di particolare criticità, per un investimento di circa 800mila euro. Si tratta di fondi a cui il Comune ha avuto accesso attraverso un mutuo contratto con la Cassa Depositi e Prestiti. Tali asfaltature avranno lo scopo di migliorare la qualità delle strade, tutelando le generali condizioni di sicurezza dei cittadini attraverso un intervento sulla viabilità che prevedrà la sistemazione dell’asfalto particolarmente danneggiato.

“Questa è solo la prima tranche di asfaltature sulle strade, lavori che mancavano da anni – afferma il sindaco Luca Giampieri -. Altre risorse saranno poi impegnate per ulteriori interventi sulla viabilità cittadina attraverso i PNRR governativi, che sono stati già finanzianti e arriveranno nelle casse del Comune”.

“Abbiamo applicato il metodo delle programmazioni – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Carlo Angeletti -. Ora abbiamo il quadro d’insieme, ma i lavori saranno divisi per step, facendo un tratto stradale alla volta, in base alle priorità. Intendiamo proseguire nell’opera di rifacimento e sistemazione di tutte le strade comunali che necessitano di interventi, in modo da renderle più sicure per la circolazione veicolare e pedonale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.