Coronavirus Italia: nuova impennata e record storico di casi Covid-19 in Italia alla vigilia delle feste di Natale: sono 44.595 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 36.293 di ieri.

I morti segnalati sono invece 168 contro i 146 di ieri. È quanto emerge dal bollettino di oggi, giovedì 23 dicembre, appena diffuso dal ministero della Salute. Il totale di infezioni nel nostro Paese da inizio pandemia sale a 5.517.054 mentre i decessi totali dall’inizio dell’emergenza Covid-19 nel nostro Paese sono 136.245. Nell’ultima giornata sono stati eseguiti 901.450 test tra tamponi molecolari e antigenici. Il tasso di positività si attesta al 4,9% (+0,3%). I guariti sono 4.950.780 (+17.117), mentre gli attualmente positivi salgono a 430.029 (+27.310). La regione che registra più casi giornalieri è la Lombardia.

In aumento i ricoveri nell’ultima giornata tra area medica e terapie intensive. Nei reparti ordinari i pazienti sono 8.722 con un aumento di 178 ricoveri nelle ultime 24 ore. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono invece 1.023 (+13).

Le vaccinazioni

Stando all’ultimo aggiornamento del report sulla campagna vaccinale anti Covid nel nostro Paese, in Italia sono 107.437.951 le dosi di vaccino anti-Covid somministrate finora. Le persone che hanno ricevuto seconda dose o vaccino monodose per completare il ciclo vaccinale sono 46.173.182 corrispondenti al 85,49% della popolazione over 12. Sono 16.363.488 le persone che hanno ricevuto la terza dose e 128.903 i bimbi di età compresa tra i 5 e gli 11 anni che hanno ricevuto la prima dose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *